Traduttore

Gong e Sciamanesimo

 

Lo Sciamanesimo è la più alta forma di spiritualità più antica del mondo.

Non ha ne leggi, ne templi

Poggia le sua fondamenta solo sull’incontro diretto con gli spiriti, con il viaggio dentro la realtà altra, una sapienza atavica in cui medicina, magia e suono sono inestricabilmente intrecciati.

Per gli sciamani malattia e sofferenza sono solo sentieri nella foresta dove ci accade di smarrirci ma dalla quale è anche possibile tornare indietro e il compito degli sciamani è quello di cercare le anime smarrite. I loro metodi sono così primordiali e assoluti da essere del tutto simili in ogni parte del mondo in popolazioni mai venute in contatto tra loro come gli Indios del Rio delle amazzoni, gli Aborigeni Australiani, i Monaci Tibetani, le tribù mongole, i Maori della Nuova Zelanda, i Tuareg della Nigeria e gli Atzechi del Messico.

Rilassamento profondo con gong planetari, campane tibetane e di cristallo, immersione nel suono olistico. Il gong è uno strumento antico che gli sciamani usavano già 4000 anni fa per il suo potere straordinario di trasformazione. E’ lo strumento più risonante conosciuto.

L’ascoltatore viene abbracciato da un soffice campo ricco di armoniche in cui tutto il suo essere viene rinvigorito e armonizzato. Il suono OM del gong entra nel corpo, massaggia ogni cellula, regolarizza le onde cerebrali e guida in uno stato di sogno consapevole.

Quando ci porta nel nostro corpo di sogno ci libera dai limiti del mondo tridimensionale, ci permette di vivere noi stessi fuori dai limiti del corpo fisico. Si perde il senso del tempo e dello spazio e facciamo esperienza della sensazione dell’estasi.

La nostra mente si quieta negli stati alfa theta e delta e si accelerano processi di riparazione del DNA. Nello stato meditativo del sogno lucido vengono accelerati i processi di rigenerazione e di ringiovanimento. L’ego personale raggiunge lo stato neutro. Si crea lo stato di armonia perfetta tra corpo emozioni, mente e spirito. Questa forza straordinaria si manifesta perchè i toni emessi dal gong risuonano continuamente creando note sempre nuove.

Quando ascoltiamo il suono del gong ricordiamo inconsciamente la beatitudine e la

sicurezza di quei momenti passati nella pancia della mamma. I gong planetari sono accordati sui toni dei pianeti del sistema solare, armonizzano tutto il corpo ed ognuno agisce i particolare su determinati centri energetici e organi del corpo. Il tempo dello sviluppo del feto nel grembo della madre è il tempo di una meditazione specifica, guidata dal suono che riempie le membrane dell’utero. Possiamo paragonare questo suono speciale con il suono del gong, entrambi sono profondamente calmanti. I gong sono usati anche per aiutare i bambini con problemi di sviluppo e i bambini autistici. Il suono del gong trasforma rapidamente e profondamente ogni tipo di blocco psicofisico, ci porta alla consapevolezza della coscienza senza corpo, ci apre all’estasi dell’unità e alla pienezza dell’energia vitale, rafforza l’intuizione e ci libera dalla paura della morte.

 

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, Migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi